Ultime dal sito

22 Giu 2017
Durante la recente Festa di San Valentino il Gruppo Noi ha organizzato una bellissima mostra sulla
Scuola a Bussolengo. Leggi la Storia della Scuola nel nostro paese e la vita di un suo protagonista.
31 Maggio 2017
Per ricordare l'indimenticabile arciprete mons. Angelo Bacilieri riportiamo
l'iscrizione funebre che appare sulla registrazione della sua morte.

Maggio 2017
Due nuovi articoli interessanti: uno sull'evoluzione di due cognomi di Bussolengo,
ed uno sul Saponificio Pinali. E poi la registrazione di un Matrimonio Francese.

Marzo 2017
Tre nuovi articoli sui nostri VIP.  Vedi la relativa sezione.
San Valentino 2017
Una nuova sezione tutta da esplorare che comincia con tanta STORIA
legata a San Valentino e continua con tante altre storie!
San Valentino 2017
Al Centro Sociale una bellissima mostra sulla Scuola a Bussolengo dagli inizi
fino a pochi decenni fa. Bravo Circolo Noi. Da vedere.

Da questa informazione è nata una ricerca che ci porta a CHAMPORCHER in Valle d’Aosta, dove si trova fin dagli inizi del 1200 la parrocchia di San Nicola. Altre tre sono le parrocchie di San Nicola in Val d’Aosta, ma qui si trova la famiglia dei VASSONEY; un indizio importante e risolutivo. Da un’analisi dei documenti parrocchiali, recuperati grazie alla disponibilità del parroco, è risultato che alla fine del 1500 ed inizi del 1600, in Champorcher era presente la famiglia dei VASSONESI.
Due erano i rami; in entrambi esiste un Nicola che potrebbe essere il padre di Giovanni. Ma in uno di questi rami si trova spesso, a partire dal capostipite, il nome Giovanni mentre nell’altro questo nome non compare. Pertanto ritengo probabile che questo fosse il ramo famigliare cui apparteneva il nostro Giovanni de Vassonesi.
Il Nicola figlio di Giovanni (forse suo primogenito) che compare in questa famiglia è definito Egregio, Magister e notario, e quasi sicuramente è il padre del merzario Giovanni (che riprende il nome del nonno).
Un’informazione interessante fornita direttamente dal parroco di Champorcher è relativa all’origine del cognome Vassoney (trasformatosi così nella prima metà del 1600 da Vassonesi); secondo il sacerdote il cognome significa portatore d’acqua in quanto deriva dal termine Gouassa dell'antico dialetto Walser, che a sua volta proviene dal tedesco Wasser (acqua). Ovviamente non scientifica, ma interessante.
In Champorcher del 1600 si trovano le famiglie dei Pinetti, dei Guglielmini, dei da Allo ed il nome Pantaleone è molto frequente; sono nomi questi di alcuni mercanti Forestieri piemontesi stabilitisi in Bussolengo. Quindi possiamo essere ragionevolmente certi che Giovanni de Vassonesi fu Nicola viene da Champorcher e, alla data del documento commerciale di cui sopra, abita a Bussolengo ormai da molto tempo; è già “uno del paese” pur appartenendo al corpo dei Forestieri ed essendo, quindi, emarginato dall’esercizio del potere nella gestione della comunità.
Tuttavia ha sposato una Doreghini, e quindi un’appartenente ad una famiglia importante del paese. E certamente è un commerciante benestante, come provano non solo il documento sopra riportato, ma anche altri documenti tra cui quelli relativi all’eredità di Martino Zerbino, commerciante piemontese che ha sposato Chiara di Giacomo Mezenino di Bussolengo e che muore prima di giugno 1629.
La lista dei beni di cui Giovanni, assieme al domino Andrea Ferrari, è creditore è lunga e sostanziosa. Questo documento, del 28 giugno 1629, è il primo dove Giovanni viene definito MERZARIO ed inoltre viene indicato il soprannome ROSSIN.
Questo soprannome viene confermato in un atto dell’11 settembre del 1629 in cui Giovanni è testimone; ma prima ancora, nell’atto di nascita della figlia Zuana del 25mag1621, il mercante Giovanni non viene identificato col cognome, ma col nome con cui evidentemente è conosciuto: Rossino.
Image3 Image6 Image4 Image2 Image8 Image1 Image5 Image7

Visitatori

OggiOggi12
IeriIeri212
Da lunedìDa lunedì879
Questo meseQuesto mese4212
TuttiTutti297613
On line ora 32
MinieraPennsylvania2
MinieraPennsylvania2
LibroNascite1600
LibroNascite1600