Ultime dal sito

Marzo 2017
Tre nuovi articoli sui nostri VIP.  Vedi la relativa sezione.
San Valentino 2017
Una nuova sezione tutta da esplorare che comincia con tanta STORIA
legata a San Valentino e continua con tante altre storie!
San Valentino 2017
Al Centro Sociale una bellissima mostra sulla Scuola a Bussolengo dagli inizi
fino a pochi decenni fa. Bravo Circolo Noi. Da vedere.
29 dicembre 2015
Il sito diventa "responsive", è possibile quindi vederlo anche su smartphone e tablet. Numerose sono poi le aggiunte ed i miglioramenti. Da esplorare!
Natale 2015 
Si festeggia in piazza a Bussolengo.   Guarda alcune bellissime foto.
4 giugno 2015
 Aurelio ci offre ancora una volta un interessante articolo su un argomento della nostra storia  di Bussolenghesi I Cimiteri di Bussolengo .

IL CORPO DEGLI ORIGINARI.

Tra la fine del 16mo secolo e l’inizio del 17mo, arrivano a Bussolengo molti stranieri (i Forestieri) che nel tempo diverranno “vecchie famiglie” del paese; in quel momento però si distinguono da quelli che compongono il Corpo degli Originari, i quali mantengono il potere di governo del paese (ovviamente i possidenti) ricoprendo le cariche più importanti quali quelle di Sindici, Massari, Rasoneri.

Tra le famiglie originarie più importanti si possono sicuramente ricordare i Barbi (murari, lapicidi), i Danese, i Bacilieri (Bazaleri; sono notai che scompaiono da Bussolengo tornando a fine 1800 col parroco mons. Angelo Bacilieri proveniente da Breonio), i Bernardi citati già in una pergamena del 1423, i Forante, i Filippini, i Montresor, i Tortella, i Penna, i Righetti, i Girelli.

Fra gli originari del tempo, molte famiglie si sono estinte (almeno a Bussolengo); tra queste i Banal, i Bertamei, i Cavazzocca ed i Tignali (entrambi, quest’ultimi, citati nella  pergamena del 1423 assieme ai Bernardi), i Vianini, i Voltolini, i Doreghini (per quest’ultimi si veda la relativa sezione). Tra le famiglie estinte c’è quella dei Domperi;  l’ho messa anche fra gli stranieri in quanto spesso citata come proveniente da Arcè, ma in realtà è a Bussolengo sicuramente dal 1400 (vedi varie pergamene conservate in Comune) e quindi è forse appartenente al Corpo degli Originari (due rami della stessa famiglia?).

Di queste famiglie, la tradizione dice che solo nove furono esenti dalla peste del 1630: Banal, Righetti, Ridolfi, Danese, Forante, Doreghini, Spezia, Galvani, Vertua.

Anche quelle in corsivo sono famiglie quasi sicuramente Originarie; di loro ad oggi ho poca documentazione.
Image7 Image6 Image1 Image3 Image2 Image8 Image4 Image5

Visitatori

OggiOggi1
IeriIeri126
Da lunedìDa lunedì279
Questo meseQuesto mese5119
TuttiTutti281173
On line ora 7
Migranti
Migranti
LibroNascite1751 1775
LibroNascite1751 1775