Ultime dal sito

Maggio 2017
Due nuovi articoli interessanti: uno sull'evoluzione di due cognomi di Bussolengo,
ed uno sul Saponificio Pinali. E poi la registrazione di un Matrimonio Francese.

Marzo 2017
Tre nuovi articoli sui nostri VIP.  Vedi la relativa sezione.
San Valentino 2017
Una nuova sezione tutta da esplorare che comincia con tanta STORIA
legata a San Valentino e continua con tante altre storie!
San Valentino 2017
Al Centro Sociale una bellissima mostra sulla Scuola a Bussolengo dagli inizi
fino a pochi decenni fa. Bravo Circolo Noi. Da vedere.
29 dicembre 2015
Il sito diventa "responsive", è possibile quindi vederlo anche su smartphone e tablet. Numerose sono poi le aggiunte ed i miglioramenti. Da esplorare!
Natale 2015 
Si festeggia in piazza a Bussolengo.   Guarda alcune bellissime foto.
Collegati al sito della nostra Parrocchia.

Durante l’inserimento nel data base dei nati, si rileva spesso una situazione molto dolorosa, anche in tempi in cui la morte infantile era una “normalità”.
Battezzato in casa dalla ostetrica per pericolo di morte”,
 
è la frase che, in varie forme, la descrive. Il neonato è in difficoltà e l’ostetrica, qualche volta il medico o addirittura il papà, si preoccupano di battezzarlo. 
 
Sulle prime 2.700 registrazioni fatte, si trova per ben 219 volte (circa 8 bimbi su 100) con questa distribuzione fra maschi e femmine:
 
Battezzati in casa per imminente pericolo di morte.   219
di cui maschi   140
di cui femmine    79
(in azzurro i maschi)

Grafico

se poi il bimbo sopravvive, si va in Chiesa per battezzarlo con tutte le cerimonie previste; in questo caso la frase completa è del tipo:
Battezzato in casa dalla ostetrica per pericolo di morte..,
cui supplì le cerimonie Don Bernardo Buttura”.
 
Image4 Image1 Image5 Image3 Image2 Image6 Image7 Image8

Visitatori

OggiOggi56
IeriIeri135
Da lunedìDa lunedì658
Questo meseQuesto mese4098
TuttiTutti286018
On line ora 14
SposiInPennsylvania
SposiInPennsylvania
BibliotecaStoricaSMM2
BibliotecaStoricaSMM2